La composizione di PhenQ

La composizione di PhenQ

PhenQ si differenzia dagli altri integratori alimentari dimagranti perché è l’unico prodotto che include nella propria composizione differenti principi attivi per un’azione combinata realmente efficace e dei risultati rapidamente visibili sulla linea. Vi proponiamo oggi di scoprire nel dettaglio questa composizione con delle spiegazioni su ciascuno dei principi attivi e sulla loro azione specifica sull’organismo.

 

Il Capsimax in polvere

Questa miscela di capsico, piperina, caffeina e niacina permette di bruciare i grassi più facilmente. Questi ingredienti hanno infatti il potere di aumentare la temperatura corporea inducendo quindi un maggior consumo di calorie. La piperina aiuta anche a limitare la comparsa di nuove cellule grasse.

Il caspico è stato oggetto di diversi studi che hanno mostrato dei risultati significativi in termini di perdita di peso.
Il carbonato di calcio

Il calcio è conosciuto per la sua capacità di stabilizzare il peso forma. Aiuta le cellule a ridurre l’accumulo di grassi provocando una sensazione di sazietà. I grassi stoccati vengono quindi bruciati e si innesca la perdita di peso.

Un sufficiente consumo di calcio nel corso di studi clinici ha permesso a degli obesi di perdere ulteriormente peso e grassi.

 

Il cromo picolinato

Naturalmente presente in alcuni alimenti come la carne, i legumi o i cereali interi, il cromo permette di ridurre ildesiderio di zuccheri e di grassi grazie alla sua azione di stabilizzazione degli zuccheri nel sangue. L’eccesso di zuccheri e lipidi è infatti la causa principale dell’aumento di peso perché una volta soddisfatte le esigenze di alimentazione delle cellule gli ulteriori glucidi e grassi vengono direttamente stoccati nei tessuti adiposi.

Permettendo alle cellule di consumare una quantità maggiore di zuccheri, il cromo limita la formazione di nuova massa grassa ed agisce come un taglia-fame naturale. Tale effetto taglia-fame è stato anche dimostrato da uno studio effettuato su persone in stato depressivo condotto dalla CornellUniversity.

 

La caffeina

Stimolante naturale molto conosciuto, la caffeina fa parte della composizione di numerosi integratori alimentari dimagranti. Permette di ridurre la stanchezza così come di dinamizzare l’organismo spingendolo ad aumentare i propri consumi energetici.

La caffeina può anche aiutare a ridurre l’appetito e ad aumentare la temperatura corporea spingendo così ad eliminare le riserve di grassi migliorando al tempo stesso la concentrazione e le performance fisiche.

 

Il Nopal

Questo cactus molto noto,disponibile come integratore alimentare a sé stante, viene utilizzato da diversi anni come taglia-fame naturale. Molto ricco in aminoacidi, permette anche di aumentare l’energia dell’organismo durante un regime dimagrante.

Il Nopal viene anche molto utilizzato per combattere la ritenzione idrica che si osserva spesso nelle persone in sovrappeso: aiuta infatti l’organismo a liberarsi dell’acqua in eccesso migliorando la circolazione sanguigna.

 

La L-Carnitina

Molto conosciuta dagli sportivi, la L-Carnitina è un aminoacido che permette di trasformare le riserve adipose in energia. Permette quindi di bruciare i grassi accumulati nei tessuti adiposi ma anche  di farvi sentire meno affaticati durante la dieta e di migliorare le vostre performance sportive. È indispensabile se praticate un’attività fisica, anche se moderata, durante la dieta dimagrante.

Profittate di tutti i principi attivi di PhenQ

Affidandovi all’integratore alimentare PhenQ potrete profittare dell’insieme di effetti benefici sopracitati semplicemente assumendo due compresse al giorno. Non attendete oltre e ordinate subito online la vostra cura di PhenQ.